Progetto
Carbonara Mariachi
Road to Pakistan

Per donare clicca sul tasto "Dona ora". 

Attraverso il sito fondazione comasca potrai scegliere la modalità di donazione. 

Ricordati di specificare come beneficiario: Fondazione Provinciale della Comunità Comasca

e come causale di versamento: Fondo Noi Insieme con Lele 

Facebook

I progetti che vogliamo sostenere

Carbonara Mariachi  2023-2024
Road to Pakistan 

"Scuola Attiva" a favore del Don Bosco Technical and Youth Centre di Lahore, nella regione del Punjab

Per aprire lo sguardo anche oltre il mondo accanto a noi, quest'anno vorremmo provare a supportare un nuovo progetto basato sui valori del nostro fondo di accoglienza e accessibilità alla formazione.
Sostenere un'associazione nata a Como e Varese dal nome Carbonara Mariachi che da qualche anno cerca di sostenere l'accessibilità alla formazione scolastica e ludica di bambini in scuole situate in diversi paesi in difficoltà.
L’occasione è si il legame profondo che la nostra famiglia ha con Carlotta di Carbonara Mariachi, ma è anche la necessità di non mettere confini all’altro.
Con un piccolo contributo che in certi paesi è un grande contributo, Noi insieme con Lele  vorrebbe supportare il progetto "Road to Pakistan" convinti che una cittadinanza attiva e globale è possibile solo attraverso l'emancipazione sociale . 

Il progetto vuole supportare un piano di riqualificazione scolastica "Scuola Attiva" a favore del Don Bosco Technical and Youth Centre di Lahore, nella regione del Punjab.
Le scuole in Pakistan sono molte, ma di bassa qualità. Soprattutto sono molto rare le scuole che offrono una formazione professionale. Il progetto ha diversi obiettivi che vanno dalla formazione degli insegnanti, incentivare la partecipazione attiva degli studenti anche attraverso attività extracurriculari, sensibilizzare la comunità sull'importanza educativa e formativa fino ad arrivare ad un altro punto molto cruciale: disincentivare l'abbandono scolastico di ragazze e bambine attraverso borse di studio e sportello psicologico. Un’attenzione particolare è rivolta proprio a loro che hanno meno opportunità di lavoro ed è per questo urgente promuovere l'istruzione in tutti i modi attivando anche progetti di formazione professionale.